Nuove proposte di gioco e lettura

Stampa
PDF
In vista delle lunghe serate dei prossimi mesi invernali, la biblio.ludo.teca vi propone nuovi giochi e nuovi libri con cui trascorrere piacevolmente il tempo.

Leggi tutto...

Walbusch sostiene il progetto CLASSI

“Walbusch aiuta ad aiutare” sostiene l’associazione biblio.ludo.teca La sorgente di Poschiavo con 10'000 franchi.
Per la terza volta dal 2009 la casa di moda Walbusch promuove 10 progetti a scopi sociali nei quali sono impegnati i propri clienti e che, in particolare, promuovono l’avvicinamento fra giovani e anziani.

Leggi tutto...

Mostra CLASSI: apertura straordinaria

A oltre un mese dal suo inizio, la mostra di fotografie di classi, che ripercorre e illustra la storia della scuola in Valposchiavo nell’arco di 100 anni, attira ancora parecchi visitatori.
La si può visitare durante gli orari di apertura della biblio.ludo.teca fino a domenica 16 dicembre, giorno in cui ci sarà un’apertura straordinaria, dalle ore 14 alle 18.00, in concomitanza con il Marcù da Natal in programma in piazza a Poschiavo.

Un’ottima occasione per chi ancora non ha avuto la possibilità di rivedersi magari in pantaloni corti o in grembiule, serissimo o sorridente in mezzo ai propri compagni, insieme ai maestri, all’asilo o a scuola…O di ritrovare genitori, nonni, conoscenti persi di vista da tempo. Di gettare, insomma, uno sguardo su come eravamo, di rivivere emozioni e ricordi.


Chiara Carminati e Matteo Pelli in biblio.ludo.teca

Nell’arco di 10 giorni sono stati ospiti nella nostra biblio.ludo.teca due noti scrittori: italiana e poetessa l’una; svizzero e autore di romanzi l’altro. Chiara Carminati e Matteo Pelli.


Leggi tutto...

Voglia di rivedersi, emozioni nel ricordare

Grande entusiasmo per la mostra di fotografie di CLASSI.
Tante, tantissime persone, di tutte le età, di tutta la valle hanno visitato, dal 27 ottobre al 4 novembre, la mostra di fotografie di CLASSI allestita in biblio.ludo.teca La sorgente. E tutte con le stesse espressioni dipinte sul volto: curiosità, condivisione, gioia, divertimento, a volte un velo di nostalgia… Le fotografie esposte, una scelta di immagini che spaziano dal 1880 agli inizi degli anni Ottanta, da Cavaglia a Campocologno, non hanno lasciato indifferenti. È incredibile quanta voglia si abbia di ricordare, di ritrovarsi, di rivivere momenti ed emozioni del passato.


Leggi tutto...

Libro Classi • 1880-1980

Giochi Quartetto e Quiz