Appuntamento con i libri

Salone Internazionale del Libro di Torino
Si è concluso da pochi giorni il 25° Salone Internazionale del Libro di Torino, la più grande manifestazione d'Italia dedicata all'editoria, alla lettura e alla cultura, e una fra le più importanti in Europa. Il Salone del Libro è allestito annualmente a metà maggio nel centro espositivo del Lingotto, ex fabbrica della Fiat, su una superficie di 51.000 metri quadri, dispone di una trentina di sale convegni e vede annualmente la presenza di circa 1.200 editori e più di 300.000 visitatori in cinque giorni.

Leggi tutto...

... in movimento

La biblio.ludo.teca La sorgente ha partecipato sabato 5 maggio 2012 alle Giornate in movimento organizzate dal Comune di Poschiavo e dedicate alla promozione di una vita più sana nell’ambito del programma svizzero che annualmente promuove l'attività fisica all'interno dei comuni.
A questa festa dello sport popolare, destinata sia a più giovani sia agli adulti, è stata abbinata la giornata conclusiva del progetto legato all'anno del volontariato, che il 16 gennaio 2012 ha fruttato al Comune di Poschiavo un premio per il lavoro esemplare svolto a favore della valorizzazione delle attività di volontariato.


Leggi tutto...

Giornata mondiale del libro

Lunedì 23 aprile 2012 si celebra in tutto il mondo la Giornata del Libro e del Diritto d’autore promossa dall’UNESCO.
Attraverso questo appuntamento annuale di sensibilizzazione, L’UNESCO intende pagare un tributo universale ai libri e agli autori, promuovere la lettura e l'industria editoriale e incoraggiare il rispetto per l’insostituibile ruolo di coloro che hanno costruito il progresso sociale e culturale dell’Umanità.


Leggi tutto...

Foto di classe

Le fotografie raccontano: il progetto CLASSI

Prossimamente sarà pubblicata su questo sito una curiosa raccolta digitale di fotografie di classe: centinaia di scatti che ritraggono generazioni di allievi valposchiavini, dal 1880 ai giorni nostri, da Viano e Cavaione agli Angeli Custodi. Una carrellata di alunni, insegnanti e differenti sedi scolastiche che, nel loro insieme, ricostruiscono più di cent’anni di storia della scuola in Val Poschiavo nelle sue svariate sfaccettature. Anche se apparentemente simili nella loro composizione, le foto delle classi contengono informazioni importanti: testimoniano usi e costumi di un tempo, tradizioni e realtà andate via via modificandosi.

Leggi tutto...

Il paradiso dei giochi in prestito

Da Cooperazione N. 4 del 24 gennaio 2012.

Meno conosciute delle biblioteche, le ludoteche sono sempre più amate, non solo per noleggiare giochi, ma anche come luogo d’incontro.

“Anni fa le ludoteche erano nate per dare la possibilità ai meno abbienti di avere giochi per svagarsi da portare a casa propria, ma col passare del tempo hanno assunto una funzione completamente diversa. Qui vengono persone che vogliono evitare il consumismo e lo spreco, che credono nel valore del gioco e che hanno il piacere di passare un mercoledì pomeriggio divertendosi in compagnia.”
Leggi l'articolo di Cooperazione in formato pdf