Un secolo di immagini legate alla scuola

È in uscita l’attesa pubblicazione edita dalla biblio.ludo.teca La sorgente e dalla Libreria L’Idea.
Dopo il notevole successo riscosso dalla mostra fotografica presentata lo scorso autunno negli spazi della biblio.ludo.teca, è ora imminente la pubblicazione di “Classi • 1880-1980 | 100 anni di foto di classi”, un volume a cura di Alessandra Jochum-Siccardi e Pierluigi Crameri comprendente quasi 200 fotografie. La pubblicazione è arricchita da testi che affrontano numerose tematiche sul mondo della scuola. La presentazione è prevista per sabato 24 agosto 2013 nel salone della Casa Tor a Poschiavo con inizio alle ore 17:00.



La raccolta di foto di classi è iniziata nel corso dell’anno scolastico 2011-2012 grazie alla disponibilità di insegnanti e allievi, e soprattutto di genitori, parenti e conoscenti. È poi proseguita con la collaborazione di tantissimi valposchiavini: finora sono state raccolte oltre 700 immagini che in un secondo tempo sono state selezionate in base alla loro qualità o rappresentatività e ora pubblicate in un ricco volume. Anche se molto simili dal punto di vista compositivo, le foto delle classi contengono informazioni importanti e la loro somma fornisce un quadro, sia pur non completo, della popolazione della valle nella sua complessità e varietà attraverso il tempo. Gli autori non si sono però limitati a catalogare le immagini cercando di individuare gli allievi – compito di per sé quasi proibitivo, considerato il periodo di tempo abbracciato – ma hanno intervistato molte persone per cercare di capire quale sia stata la realtà della scuola nel corso del tempo. Le testimonianze sono confluite in una decina di intriganti testi,tra i quali il racconto dell’escursione in automobile a cui partecipò l’intera scolaresca del Comune di Brusio nel 1926, oppure del viaggio al praticello del Rütli del 17 settembre 1941 da parte degli alunni di Poschiavo. Il secolo preso in esame è stato inoltre suddiviso in decenni, a loro volta introdotti da un brevissimo excursus storico che ha il pregio di riassumere i principali avvenimenti verificatisi in valle.

La pubblicazione è completata da un importante contributo ad opera di Gustavo Lardi inerente ad alcuni aspetti dello sviluppo scolastico nella Valle di Poschiavo alla luce di documenti e testimonianze, con particolare attenzione alle costruzioni scolastiche. Oltre ad offrire la possibilità di acquistare il volume ad un prezzo speciale, la serata del 24 agosto darà modo di ascoltare le motivazioni che hanno mosso gli editori e i curatori, nonché di veder presentate su schermo gigante alcune delle migliori fotografie raccolte nella pubblicazione.
Moreno Raselli