Xenia Balzarolo vince il torneo di memory 2016

104 partecipanti scalpitanti alla 22esima edizione del torneo organizzato dalla biblio.ludo.teca.



Certo che vedere alcune mamme accompagnare al torneo di memory i propri figli quando loro stesse fino a quella che sembra una manciata di anni fa partecipavano come giocatrici… fa una discreta impressione. Ma questo torneo, organizzato ogni anno dalla biblio.ludo.teca La sorgente di Poschiavo, è così. Ha dell’incredibile: dopo 22 anni piace sempre ancora e attrae decine e decine di bambini di tutta la valle, soprattutto delle classi elementari, che dedicano un intero pomeriggio a sfidarsi mettendo alla prova le loro doti mnemoniche. Un gioco – di società, non individualistico – che non richiede alcuna abilità tecnologica e non offre possibilità di sfogo fisico, ma necessita un grande spirito di osservazione, concentrazione, pazienza e silenzio.

Sarà il gusto della sfida, sarà il contesto festoso in cui si svolge, sarà la voglia di stare insieme, sarà perché diventato una tradizione, fatto sta che, appunto, anche quest’anno i partecipanti sono stati ben 104, ospiti nella palestra della scuola di Brusio: 20 bambini/e della scuola dell’infanzia, 76 delle elementari e otto fra ragazze delle secondarie e mamme che si sono messe in gioco approfittando della loro presenza con i figli. Divertimento assicurato, sia per le veterane, sia per chi gareggiava per la prima volta. In quanto ai risultati… beh, basti dire che per il prossimo torneo si sono ripromesse di cominciare ad allenarsi ad inizio anno scolastico! Lodevole, ad ogni modo, la loro disponibilità e il loro impegno.

Il torneo si è svolto senza intoppi grazie anche a un’organizzazione rodata e all’aiuto di molte persone volontarie. Introdotto per la prima volta nel 2014, l’ambìto premio speciale estratto a sorte fra tutti gli iscritti quest’anno è andato a Elisa Crameri: un orologio Swatch Touch Zero Two. Regina della 22esima edizione del torneo è Xenia Balzarolo (4a classe sud Poschiavo), che ha sbaragliato con sicurezza i suoi sfidanti: gli altri tre vincitori di categoria Martina Mengotti (scuola dell’infanzia Poschiavo), Alex Battilana (3a classe San Carlo) ed Elena Zala

Guarda la galleria fotografica su ilbernina.ch

Classifiche
1a categoria: Scuola dell’infanzia
  1. Mengotti Martina
  2. Godenzi Emma
  3. Cortesi Matteo
  4. Crameri Siria
  5. Passini Giulia
  6. Paganini Clarissa
  7. Rada Danila
  8. Isepponi Mattia
2a categoria: 1a-3a elementare
  1. Battilana Alex
  2. Isepponi Selina
  3. Menghini Lorelai
  4. Zanetti Safiria
  5. Zanoli Isabella
  6. Badilatti Giulia
  7. Lardi Jan
  8. Formolli Oreste
3a categoria: 4a-6a elementare
  1. Balzarolo Xenia
  2. Santos Silva Francisco
  3. Fisler Giosué
  4. Crameri Angelo
  5. Pianta Aurora
  6. Joey Jin
  7. Rossi Gian Paolo
  8. Menghini Livio
4a categoria: Adulti e scuola superiore
  1. Zala Elena
  2. Isepponi Melanie
  3. Costa Lorena
  4. Zala Sabina
  5. Tuena Paola
  6. Compagnoni Cinzia
  7. Costa Marisa
  8. Misani Orsola


La biblio.ludo.teca La sorgente ringrazia sentitamente:

L’evento è stato sponsorizzato dalla Banca Raiffeisen Valposchiavo

Ditta Iseppi Frutta SA, Campascio
Orologeria Dario Marchesi, Poschiavo
Il Consiglio scolastico di Brusio
Il responsabile della palestra della scuola di Brusio
La bidella
Mirella Plozza e Peter Jörger
Le arbitri
Le responsabili della merenda
La coordinatrice del torneo